18 Marzo 2019

Prove in Sito

La caratterizzazione e modellazione geotecnica dei terreni viene determinata attraverso l’esecuzione di apposite indagini geotecniche. I valori caratteristici delle grandezze fisiche e meccaniche da attribuire ai terreni devono essere ottenuti mediante specifiche prove su campioni di terreno e/o attraverso l’interpretazione dei risultati di prove e misure in sito.

Di seguito vengono elencate alcune delle più diffuse prove in sito per rapidità di esecuzione, comodità di trasporto ed approntamento e per i costi contenuti eseguite dalla nostra società:

  • PROVE PENETROMETRICHE DINAMICHE DPSH: adatte prevalentemente per terreni sabbiosi e ghiaiosi
  • PROVE PENETROMETRICHE STATICHE CPT: adatte prevalentemente per terreni limosi ed argillosi
  • PROVE CON DILATOMETRO (DTM)
  • PROVE IN FORO: PERMEABILITÀ: Prove Lefranc – Prove Leugeon – Prove di pompaggio
  • PROVE IN FORO: SPT (STANDARD PENETRATION TEST)
  • CAMPIONAMENTO TERRENI
  • PROVE IN FORO: SCISSOMETRO VANE TEST
  • STRUMENTAZIONE DI MONITORAGGIO: – Piezometro a tubo aperto – Piezometro Casagrande – Monitoraggio piezometrico Ambientale) – Inclinometro (Tubi e sonde inclinometriche – Rilievo automatico delle deformazioni – Monitoraggio automatizzato con sonda inclinometrica standard)